“Un porto insicuro? I diritti che vengono dal mare”

Cronaca

 A palazzo di città l’evento giuridico. Organizzato dal comitato pari opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Bari 

Si terrà domani, giovedì 12 dicembre, alle ore 17.30, nella sala consiliare di Palazzo di Città, l’incontro giuridico dal tema “Un porto insicuro? I diritti che vengono dal mare” organizzato dal Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati e patrocinato dalla Camera Penale di Bari “Achille Lombardo Pijola”, dall’Ordine degli Avvocati e dal Comune di Bari.

Dopo i saluti del sindaco Antonio Decaro, del presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari Giovanni Stefanì, della presidente del Comitato Pari Opportunità del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari Giovanna Brunetti e del presidente della Camera Penale di Bari Guglielmo Starace, sono previsti gli interventi di Marina Calamo Specchia, docente di diritto costituzionale comparato dell’Università degli Studi di Bari, Francesco Bretone, sostituto procuratore della Repubblica del Tribunale di Bari, Guglielmo Starace, presidente della Camera Penale di Bari, Enrica Simonetti, giornalista caposervizio della Gazzetta del Mezzogiorno, Emilia Magrone, docente di diritto internazionale dell’immigrazione dell’Università degli Studi di Bari, Michele Laforgia, avvocato penalista del Foro di Bari e Anna Rita Tateo, onorevole della Camera dei Deputati.

A moderare l’incontro Rosa Romina Di Pierro, avvocata componente del Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati.