Il Meteo oggi

Ambiente & Turismo

Molise

Cieli generalmente nuvolosi al mattino ma senza fenomeni di rilievo, mentre al pomeriggio non si escludono locali precipitazioni con neve fino a 900 metri. Tempo asciutto nuovamente in serata e poi in nottata con ampi spazi di sereno alternati a qualche addensamento sparso.

Puglia

Condizioni di generale stabilità al mattino ma con molte nubi, mentre al pomeriggio il tempo inizia a peggiorare ad iniziare dalle zone settentrionali della regione. Piogge sparse e acquazzoni in serata sia sulle coste che sulle zone interne, con i fenomeni che tenderanno ad esaurirsi solo in nottata.

Abruzzo

Possibili nevicate al mattino sui settori di confine con il Lazio oltre i 600-800 metri, prima che le precipitazioni si estendano verso le coste al pomeriggio con neve generalmente oltre i 900 metri. Fenomeni in progressivo esaurimento nella serata ma con cieli irregolarmente nuvolosi su tutta la regione.

Calabria

Piogge sparse nelle ore diurne con fenomeni anche a carattere di temporali specie sulle coste tirreniche al pomeriggio. Tempo instabile anche in serata e in nottata su tutta la regione con acquazzoni sparsi. Neve in Appennino fino a 1100-1300 metri.

Basilicata

Tempo asciutto al mattino ma con molte nubi sparse anche compatte, mentre al pomeriggio peggiora su tutta la regione con acquazzoni e locali temporali. Instabile anche in serata sia sulle coste che sulle zone interne, prima che i fenomeni si esauriscano nella notte.

Nazionale

Piogge e neve fino a bassa quota al mattino al Nord, prima che al pomeriggio i fenomeni tendano progressivamente ad esaurirsi. Tempo stabile in serata, mentre nella notte sono attese precipitazioni ad iniziare dai settori occidentali con neve localmente in pianura. Condizioni di tempo instabile al Centro Italia, con piogge e acquazzoni sia sul versante tirrenico che su quello adriatico ma anche neve in Appennino in calo fino a 500-900 metri. Breve tregua alla sera prima di un nuovo peggioramento nella notte a partire da Toscana e Lazio. Tempo generalmente instabile sulle regioni meridionali per tutto l’arco della giornata con piogge, acquazzoni e locali temporali sia sui settori Peninsulari che su quelli Insulari. Neve in Appennino, con fiocchi fino a 1000-1300 metri.

Temperature in aumento nei valori minimi, massime invece in diminuzione specie al Centro Nord.

www.centrometeoitalano.it