All’Istituto penale minorile Fornelli i giovani detenuti e artisti esterni

Eventi & Spettacoli

Musica e teatro si fondono per Sala Prove. All’Istituto penale minorile Fornelli in scena Altro, oltre noi.  16, 17, 18 dicembre 2019 – Via Giulio Petroni, 90, Bari

Teatro e musica si uniscono in uno spettacolo appassionante, nel terzo appuntamento di Sala Prove, progetto teatrale a cura di Lello Tedeschi di Teatri di Bari/Teatro Kismet OperA in collaborazione con la Compagnia CasaTeatro. Il 16, 17 e 18 dicembre è lo spazio di alta formazione e produzione scenica dell’Istituto penale per i minorenni ‘N. Fornelli’ di Bari a ospitare, alle 20.30, lo spettacolo Altro, oltre noi, che coinvolge anche i giovani detenuti che hanno preso parte ai laboratori teatrali e musicali nel Fornelli.

Lo Spettacolo

Tommaso Scarimbolo, musicista e conduttore con giovani detenuti dell’Istituto di un laboratorio dedicato ai suoni di strumenti a percussione, e Lello Tedeschi, regista delle attività teatrali della Compagnia della Sala Prove, composta da detenuti-attori e attori esterni, intrecciano i loro percorsi formativi e di ricerca e propongono Altro, oltre noi, un evento tra teatro e musica che vede protagonisti giovani ospiti dell’Istituto e non. Una performance unica e pensata per l’occasione, tra azioni sceniche e suoni di grande energia, con l’intenzione di condurre gli spettatori in un viaggio coinvolgente in cui parola, azione e musica compongono un unico paesaggio in cui immergere tutti, artisti e spettatori, le proprie emozioni. Un vero e proprio divertimento dell’anima in cui ritrovarsi profondamente accomunati e riconoscere, grazie all’arte e alla creatività, che c’è davvero altro, oltre noi. 

Posti limitati. Ingresso a prenotazione obbligatoria, fino a esaurimento posti, inviando una mail con la richiesta indicando, per ogni spettatore previsto, il numero di telefono e allegando copia del documento di identità a botteghino@teatrokismet.itentro e non oltre le ore 17.00 di giovedì 12 dicembre. Informazioni: 080.579.76.67.