Giant Sand in concerto

Eventi, Musica & Spettacoli

giant.jpg

Si conclude con un grande live la XXXIV edizione di TIME ZONES, il festival delle musiche possibili che domenica 8 dicembre propone un evento fuori programma con il concerto dei Giant Sand, la rock band americana con base a Tucson, Arizona. Imprevedibili, sperimentali, anticipatori di tendenze e suoni, i Giant Sand hanno percorso con geniale attitudine artistica più di vent’anni di rock alternativo e marginale, rileggendo le radici e le tradizioni della musica americana con un approccio non convenzionale, visionario e rigorosamente lo-fi. L’evento, realizzato in collaborazione con la rassegna Indiesposizioni, si terrà alle ore 21.00 nel Teatro Comunale Rossini di Gioia del Colle (BA) e sarà anticipato alle ore 18.00 da un incontro pubblico con Howe Gelb, il leader della band che verrà intervistato dal critico musicale Michele Casella.

antholo.jpg

Sempre domenica 8 dicembre si inaugura inoltre Time Zones: Anthology, la mostra antologica organizzata da Indiesposizioni, l’associazione culturale Articolazioni e l’Associazione Culturale Time Zones per raccontare i trentaquattro anni che hanno indicato in Puglia la via delle musiche possibili.
Una selezione degli scatti più significativi, i concerti, le immagini rubate nei backstage e le locandine originali per raccontare la manifestazione musicale più longeva e coraggiosa della nostra regione. Un assaggio di una storia imponente e importante che ha visto tra i protagonisti nomi leggendari della scena artistica e musicale mondiale: Lou Reed, The Cure, Ennio Morricone, Peter Murphy e tantissimi altri.
La mostra sarà visitabile sino al 15 dicembre negli orari di apertura del botteghino, il martedì dalle 10:00 alle 12:00 e il giovedì e il sabato dalle 18:00 alle 20:00.
Ingresso libero.

fascetta_FSC_UE_ASS_PIIIL.jpg

Immagine incorporata 1

Immagine incorporata 1

[