Leonardo Sciascia sarà celebrato a Cosenza a 30 anni dalla scomparsa

Diritti & Lavoro

Leonardo Sciascia sarà celebrato a Cosenza a 30 anni dalla scomparsa all’istituto scolastico pezzullo con una lectio di Pierfranco Bruni e la mostra della biblioteca nazionale di Cosenza
Cosenza rende omaggio a Leonardo Sciascia, a trent’anni dalla morte, con un incontro di studi dedicato allo scrittore siciliano che vedrà la relazione di Pierfranco Bruni e una mostra realizzata dalla biblioteca Nazionale di Cosenza. L’evento si svolgerà nell’aula magna dall’Istituto “Pezzullo”  Via Popilia,  di Cosenza alle ore 11.00.

Nel corso dell’evento sarà proiettato in anteprima nazionale il video curato da Stefania Romito dal titolo “La verità dello specchio nelle ombre della letteratura” tratto dallo studio di Pierfranco Bruni “L’alchimia della letteratura” (Nemapress).

Interverranno Rosita Paradiso  dirigente dell’istituto e Rita Fiordalisi  direttrice della biblioteca nazionale. I lavori saranno coordinati dalla giornalista Fiorenza Gonzales. La manifestazione è organizzato dal Ministero Beni e attività culturali e turismo – Biblioteca Nazionale e dall’istituto scolastico Pezzullo.

Perché Leonardo Sciascia oggi? A questa domanda vuole rispondere l’iniziativa. In un tempo disorientato la figura e l’opera di Sciascia diventano centrale proprio per un impegno fortemente culturale e sociale.