Pd delira: “manifesti Boldrini sono xenofobi”

Politica regionale, nazionale e internazionale

Pd sempre più ridicolo.

“Episodi gravi e allarmanti che meritano una risposta forte da parte di tutte le istituzioni e l’individuazione dei responsabili”. Così una nota del gruppo parlamentare del Pd a Montecitorio dopo la lettera con insulti e svastiche recapitata al deputato dem Fiano e i manifesti xenofobi comparsi sui muri di alcune città con pesanti insulti al l’ex presidente della Camera Boldrini.

“Di certo non ci faremo intimidire -afferma la nota- ma nessuno può pensare di sottovalutare questi segnali”.

Delle lettere a Fiano non sappiamo, potrebbe anche avergliele inviate Renzi. Ma che i manifesti sulla Boldrini siano “xenofobi e con pesanti insulti” è la solita fake news:

Smettete di gridare al lupo. O il lupo arriverà davvero.