Nazionale italiana calcio Ancri a Londra

Sport & Motori

Nella serata del 22 novembre 2019, su invito del Console Generale Italiano in Londra, Prefetto Claudio VILLANI, si è tenuto all’interno del Consolato un evento networking a cui è seguita nella mattinata successiva, una partita amichevole di calcio tra la Nazionale Italiana ANCRI (Associazione Nazionale Insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana) e quella del Consolato Generale Londinese.

Molto suggestivo, emozionante e di grande significato l’incontro istituzionale con il Console, con il personale di quella sede e con diversi Insigniti OMRI Italiani residenti in Londra, i quali riunitisi, a breve costituiranno una nuova Sezione Estera per il Regno Unito.

Anche di questo si è parlato nel corso dell’incontro con il Prefetto  VILLANI, il Delegato Nazionale alle Attività Sportive dell’ANCRI Cav. Gianluca Insinga ed il Delegato alla costituenda Sezione ANCRI Londra, Cav. Paolo TATICCHI.

Nella speciale serata il Cav. Giovanni CARELLA Presidente della Sezione Territoriale ANCRI della Città Metropolitana di BARI, invitato all’evento, anche quale giocatore  della Nazionale ANCRI Calcio ha donato al Console Prefetto VILLANI, dopo gli onori resi dal Cav. Gianluca INSINGA quale delegato Nazionale ANCRI  alle attività Sportive con la consegna di una serigrafia del Cav. Aldo Canzi della Sezione di Foligno- Valle Umbra,  un Medaglione ANCRI, con nastro Tricolore, a nome di tutti gli insigniti OMRI della Sezione ANCRI della  terra  di BARI,  come rappresentata, per ricordare la  giornata.

Nella mattinata del 23 novembre u.s., si  è svolta a Waterloo, LONDRA, la partita di calcio, amichevole tra la Nazionale ANCRI (Associazione Nazionale Insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana) e la squadra del Consolato Generale per l’Italia a Londra.

Presente sul terreno di gioco quale giocatore anche l’AMBASCIATORE ITALIANO IN UK IL PREFETTO RAFFAELE TROMBETTA il quale si è complimentato per la bella gara disputata e soprattutto della presenza dei decorati al Merito della Repubblica Italiana nel Regno Unito.

L’Ambasciatore ha apprezzato i progetti portati avanti dall’ANCRI e dichiarato di essere felice di aver partecipato alla gara calcistica, nonché di aver seguito con vivo interesse l’evento di networking presso  Consolato Italiano,  e di aver molto apprezzato la volontà di numerosi decorati OMRI residenti a Londra  di voler iscriversi alla costituenda  Sezione ANCRI  a LONDRA.