Indipendenza politica

Diritti & LavoroElezioni 2020

Con l’avvicinarsi di fine anno, la politica “on the road” torna a essere d’interessare anche per i Lettori che seguono i quotidiani internazionali “on- line” diretti dall’Uff . Dott. Antonio Peragine: ‘IL CORRIERE NAZIONALE, www.corrierenazionale.net, CORRIERE DI PUGLIA E LUCANIA, www.corrierepl.it, il giornale del Sud, RADICI, www.progetto-radici.ti, il giornale degli italiani nel mondo.

Preso atto del trambusto politico, certamente non prevedibile, e la “vittoria” di un Potere Esecutivo con maggioranza considerata di “Centro/Sinistra”, c’è stato chiesto, anche se non è la prima volta, quale sia la nostra posizione nello scacchiere politico nazionale. Prendiamo atto della richiesta. Segno che, in anni di contributi editoriali, non è mai trapelata quale sia la nostra posizione personale nel variegato scacchiere politico nazionale che, con gli anni, s’è “evoluto”.

Per la verità, è dal 1959 che siamo presenti sul fronte dell’informazione e, in sessant’anni di corrispondenze, non ci siamo mai allontanati da un presupposto che abbiamo fatto, da subito, nostro. Insomma, “stiamo con tutti e con nessuno” e per “ripensarci dobbiamo pensare“. Riteniamo che questa posizione sia la sola a consentirci d’essere obiettivi sul fronte di una politica, spesso camaleontica, che avrebbe potuto fornire differenti enunciazioni ai nostri elaborati e deviare i nostri lettori.

Come a scrivere che, sul fronte dell’informazione, l’unico sito interessante resta la “neutralità”. Realtà, non facile da mantenere, che ci ha consentito di non essere di parte. Col 2020, che dovrebbe essere l’anno del “chiarimento” politico, non cambieremo il nostro modo d’essere perché non può esistere uno “spazio” svincolato che i partiti, di qualsiasi tendenza, non abbiano già fatto loro.

Giorgio Brignola