Sclerosi multipla, malattie rare e Ictus cerebrale, si parlerà all’Ospedale della Murgia

Diritti & Lavoro

Il programma delle giornate neurologiche murgiane, prevede per sabato 26 ottobre 2019 un evento , promosso dall’U.O.C. di Neurologia diretto dal dr. Bonaventura Ardito , presso l’Ospedale della Murgia , in cui si parlerà diScelori multipla e dintorni, con l’introduzione alle ore 9,oo, del dr.B. Ardito e G: Pallotta, L’intervento di M. Trojano e I.L.Simone su Sclerosi multipla e dintorni, S:M: e Malattie rare, diagnostica differenziale (I.L:Simone), Guida alla scelta terapeutica nella Sclerosi Multipla ( D.Paolicelli); Monitoraggio clinico, strumentale e di laboratorio delle terapie ( P. Iaffaldano);

Per la II Sessione ore 12,oo- Le malattie rare: Opinioni a confronto : Moderatori D.Di Noia – G. Pallotta; Le malattie di Faby e di Pompo , dalla biochimica alla genetica ( A. La Russa),La malattia di Pomp ( A: Trabacca) ; L’approccio multidisciplinare della malattia di Fabry, il ruolo del Neurologo ( D. Di Noia) S. Porreca), il ruolo del cardiologo ( C. Morea )

La Malattia di Fabry in Puglia ( F. Pennacchiotti)

III Sessione – Ictus cerebrale ischemico , modratori B. Ardito, G. Rinaldi, con inizio alle ore 15,30, su Ictus Ischemico criptogenetico ( G. Rinaldi), Ictus embolico di origine indeterminata ( ESUS) ( M: Petruzzellis) con la conclusione prevista alle ore 17,30 da parte del dr. B. Ardito e dr G. Pallotta, Il corso destinato a 100 partecipanti, Medici, Infermieri, Fisioterapisti, Psicologi, Farmacisti, Tecnici Sanitari di Neurofisiopatologia, Tecnici Sanitari di Radiologia Medica, L’iscrizione è gratuita e obbligatoria e dà diritto a – Partecipazione alle sessioni scientifiche,

– coffee break,

Linght lunch,

Kit congressuale

– Attestato di partecipazione,

Potrà essere effettuata compililando la scheda di iscrizione dal sito www.magnoorganizer.it o direttamente in sede congressuale qualora fossero disponibili ulteriori posti.

L’evento è stato annunciato a conclusione dell’incontro sulla Malattia di Parkinson, svoltosi sabato 19 ottobre 2019 presso l’Ospedale della Murgia, fra le giornate neurologiche murgiane, promosso dal Direttore scientifico dr . B. Ardito in collaborazione con la Magno Organizer Srls, dove si è discusso sulla malattia parkinsoniana una diagnosi difficile ? con l’intervento del dr M De Mari; Sulle basi genetiche e criteri diagnostici nella malattia di Parkinson hanno parlato dr B. Passarella e A.F. Gigante,

Nuove prospettive terapeutiche ( M. E. Liuni)

La terapia della fase iniziale ( D. Di Noia)

La terapia della fase avanzata ( F. Tamma)

La terapia con levodopa-carbidopa gel ad infusione intestinale, ha parlato sul ruolo del neurologo ( L. Mascolo )

Sulla realtà territoriale ha relazionato la dr. G. Fortunato ;

Franco Nacucchi