Ad Andria tour dei 150 anni della Ragioneria dello Stato

Eventi, Musica & Spettacoli

Prosegue il viaggio alla scoperta della Ragioneria di Stato in occasione dei 150 anni dalla sua istituzione.

Prossima tappa ad Andria di questo tour che sta attraversando il centrosud per far conoscere e apprezzare il lavoro della Ragioneria dello Stato, un’istituzione antica e gloriosa, sorta otto anni dopo l’Unità d’Italia per volontà del governo del Conte di Cavour con la legge del 22 Aprile del 1869 n. 5026, che oggi svolge numerosi e fondamentali compiti per le finanze pubbliche e per la pubblica amministrazione in generale.

Raccontare la storia della Ragioneria dello Stato è raccontare la nostra storia, quella degli italiani, allo stesso modo in cui dall’agenda dei conti di una famiglia è facile coglierne il carattere e lo stile di vita nel corso del tempo.

Le celebrazioni del centocinquantennale sono un’imponente opera collettiva che vede la partecipazione di numerose istituzioni pubbliche e private, dell’ANCI e di trenta Comuni. L’organizzazione è dell’università di Foggia con la Ragioneria dello Stato, il MBACT e il MEF, in collaborazione con il Consiglio Nazionale Forense, la Scuola Superiore dell’Avvocatura, il Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti e degli Esperti Contabili, altre sei università e alcune scuole del territorio impegnate attivamente sul tema della legalità.

Alle ore 9.00 presso l’auditorium dell’Istituto G. Salvemini, alla presenza delle Autorità civili e militari, tra cui il prefetto della BAT, dr. Emilio Dario Sensi, sarà inaugurata la mostra dedicata ai 150 anni della RdS cui seguirà il convegno sulla gestione delle risorse pubbliche.