L’importanza delle Leguminose da granella per un futuro sostenibile, discusso a Gravina

Ambiente & Turismo

di Franco Nacucchi

GRAVINA IN PUGLIA – Valorizzare i Legumi, riconoscendo un valore nutrizionale antico, fra i cibi salutari,  con particolare riferimento ai prodotti del nostro territorio, fra l’altro, è stato evidenziato con la partecipazione di numerosi produttori, consumatori e tecnici, all’importante incontro sulle Leguminose da granella per un futuro sostenibile, promosso da ” Lofrese Legumi ”  

Promotore : Antonio Lofrese, Produttore che conferisce al mercato ” Legumi certificati di filiera” direttamente dalle 85 aziende agricole associate con un disciplinare ” Qualità Lofrese ” nel 2020 massimizziamo l’economia circolare, con lo scarto dei legumi realizziamo packaging e materiali pop, l’obiettivo è riutilizzo e riciclo, con il rispetto delle tradizioni che ci tiene a precisare il padre Rino Lofrese, nella foto, parlando con Franco Nacucchi Presidente associazione 3P ( Partecipare, produrre e progredire) . 

La sostenibilità e la filiera corta bio,  sono stati i termini cardine dell’incontro tematico a cura di Lofrese Legumi in collaborazione con l’ Agenzia Creativa tenutasi in Murgia Valley presso la sala convegni ” G: Costanza ” Macnil di Mariarita Costanza e di Nicola Lavenuta zona pip di Gravina in Puglia .

Sono intervenuti:

il Prof. Giuseppe De Mastro – Professore associato Dipartimento di Scienze agro – ambientali e territoriali dell’ Università di Bari ” Aldo Moro ” sul tema : ” Leguminose da granella per l’agricoltura del futuro “

Il dott. Massimo Morsillo – Esperto in marketing e vendita nella gdo, sul tema : L’ Agricoltore la filiera con la Distribuzione , Lofrese lo rende possibile ” 

Sul tema: ” La piattaforma Bluleaf per una filiera digitale ” ha parlato il dott. Vito Buono – Tecnico Bluleaf.

Per la ” Difesa fitosanitaria delle leguminose da granella: Leonticchia, Cece e Pisello secco ” ha parlato il dott. Nunzio Prencipe – Fied Crop Expert Specilties & Vegetables Syngenta.

Il Direttorer commerciale Timac Agro Italia spa dott. Giovanni Abbate, ha relazionato sulla ” Timac Agro Italia spa, la creazione di valore per chi investe in agricoltura”

Ha concluso l’importante incontro, il promotore dell’iniziativa Antonio Lofrese di Lofrese Legumi CEO Azienda Lofrese, sul tema : ” Il brand Lofrese: la filiera corta bio, sinonimo di qualità sostenibile, precisando che subito dopo aver terminato gli studi, Antonio Lofrese rileva insieme alla sua famiglia una rivendita di prodotti per l’agricoltura. Antonio, con passione e dedizione, segue e affianca i suoi clienti sin da subito nei campi della semina al raccolto. E’ così che nel 2006 nasce Tecnofarm Srl. Con l’esperienza, egli inizia a maturare e riscoprire la vocazione naturale delle terre murgiane e lucane alla coltivazione delle leguminose da granella. Viene, così al mond il brand ” Lofrese Legumi ” prodotti con materie prime biologiche e, metodi di coltivazione sostenibili da filiera controllata. 

Ha moderato l’importante incontro la dott.ssa Emanuala Grassi

Apprezzata da tutti, anche la degustazione dei prodotti tipici gravinesi, a cura del Panificio Paterno, dai tradizionali ” sasanelli di vincotto ” pasticcini alle mandorle , brindando con  il tipico vino bianco ” La verdeca di Gravina ” 

Nelle foto allegate: Antonio Lofrese con il padre Rino e Franco Nacucchi, 

altre foto dei vari relatori Prof. G. De Mastro, dott. Morsillo, dott. Vito Buono, dott. N. Prencipe, Giovanni Abbate, Antonio Lofrese e la moderatrice la dott.ssa Emanuala Grassi. 

 
 
 
 
2 allegati