Trofeo del sole Memorial “Marta Veneziano”

Ambiente & Turismo

MOLFETTA – Sabato 19 ottobre 2019, con inizio alle ore 9.00, presso la banchina San Domenico di Molfetta, si svolgerà il II Trofeo del Sole, manifestazione sportiva remiera con lance a dieci rematori e timoniere a carattere nazionale, dedicata alla memoria della professoressa Marta Veneziano organizzato e promosso dall’IISS Amerigo Vespucci in collaborazione con la Lega Navale di Molfetta. La manifestazione si avvale del Patrocinio del Comune di Molfetta e della Federazione Italiana Cronometristi (FICR).

La manifestazione è parte integrante delle attività in programma nel mese di ottobre per la celebrazione del centenario della fondazione dell’istituto Amerigo Vespucci.

Sostenitori del progetto: Indeco, caseificio Altamura, Enel Energia, Ipsar – Istituto Alberghiero di Molfetta, De Nichilo Inox, Spamat, Il Patriarca ristorante.

Sarà presente l’associazione Dei Dell’Acqua Puglia Onlus con l’unità cinofila cani assistenti bagnanti, nonché Franco Pansini con il suo drone per riprendere ogni momento della manifestazione.

Le compagini che prenderanno parte alla manifestazione, saranno composte da studenti e studentesse delle scuole secondarie provenienti da Molfetta e comuni viciniori, nonché da Gallipoli, Lazio e Sardegna.

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE

h 08,00     Accredito Squadre Partecipanti presso il Comitato Organizzatore (Banchina Seminario)

h 09.00     Inizio Gare

h 12,00     Termine Gare 

h 12,30     Cerimonia di Premiazione  e festa finale presso la Lega Navale sez. di Molfetta (Molo Pennello).

Il Trofeo è stato realizzato e donato dall’artista Pasquale De Nichilo : …”la bilancella da me rappresentata è incompleta a significare la nostra continua evoluzione. La parte sottostante è in legno di ulivo, risorsa essenziale per la nostra terra…” Il premio in questione è un trofeo challenge che, pertanto, è stato rimesso a disposizione – e in palio – dalla compagine vincitrice della precedente edizione.

La cittadinanza è invitata.

Il Dirigente Scolastico

Prof. Carmelo D’Aucelli