Agenti uccisi, Bonafede: infinita tristezza di fronte alla tragedia di Trieste

Cronaca

“La tragica notizia della morte dei due agenti delle Volanti di Trieste, uccisi mentre svolgevano il proprio lavoro all’interno dei locali della Questura, lascia sbigottiti e causa una infinita tristezza”. Così il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ha commentato l’omicidio dei due giovani servitori dello Stato, uccisi nel pomeriggio.

“Di fronte a questa tragedia il primo pensiero va alle famiglie, ai colleghi e agli amici dei due ragazzi. A loro esprimo la mia vicinanza. All’agente ferito i miei auguri di pronta guarigione”.