Imprese: al via 100 milioni per progetti “Space Economy”

Ambiente & Turismo

Dal 15 ottobre le domande

“Space Economy” significa anche 100 milioni di euro in favore di progetti di ricerca e sviluppo presentati dalle imprese nell’ambito della Space economy nazionale. Si tratta, spiega il ministero dello Sviluppo Economico, di progetti che rientrano nell’ambito del Piano Strategico Nazionale e degli Accordi di innovazione per la Space Economy.

A partire dal 15 ottobre le imprese in possesso dei requisiti previsti dal Programma Mirror GovSatCom potranno presentare domanda per il sostegno a progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale.

Le risorse finanziare disponibili sono pari a 100 milioni di euro, di cui circa 42 milioni di euro messi a disposizione dal ministero dello Sviluppo economico. I restanti 58 milioni di euro sono a valere sulle risorse messe a disposizione da Regioni e Province autonome.

L’agevolazione verrà concessa sulla base di una procedura negoziale, secondo quanto previsto dagli Accordi per l’innovazione.

Decreto 26 settembre 2019 – Accordi di innovazione per la Space Economy. Modalità e termini di attuazione dell’intervento agevolativo Programma “Mirror GovSatCom” (Accordi di innovazione per la Space Economy)