Giuseppe Conte: “Sbloccati 12mila posti nelle forze dell’ordine”

Politica & Diritti

C’è anche la Polizia Penitenziaria tra i Corpi presenti nel decreto pubblicato sul sito del Ministero della Pubblica Amministrazione che autorizza a procedere all’immissione di poco meno di 12mila unità nelle forze dell’ordine. Nel provvedimento, firmato dal governo Conte I lo scorso 4 settembre e attualmente in attesa di registrazione presso la Corte dei Conti, si fa riferimento perlopiù a criteri di turnover ma tuttavia vengono previste anche 1.657 assunzioni straordinarie.

“Sbloccati 12mila posti nelle forze dell’ordine. Si tratta di nuove assunzioni per Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia della Finanza, Vigili del Fuoco e Polizia Penitenziaria. L’attenzione al settore e la sicurezza dei cittadini rimangono una priorità per il Governo”. Così il premier Giuseppe Conte su Twitter.