I calici della storica cristalleria austriaca valorizzano il nettare degli Dei

Ambiente & Turismo

I calici funzionali della storica cristalleria austriaca valorizzano il nettare degli Dei

Siamo in piena vendemmia, è il momento in cui l’uva del vigneto, coltivata durante l’anno, viene raccolta e portata in cantina per iniziare il processo di vinificazione, che trasformerà il mosto in vino. Prima di arrivare a questo importante momento però, c’è un grande lavoro alle spalle che richiede conoscenze, tempo e dedizione.  L’esperienza e la tecnica della vinificazione si valorizzano solo degustando al meglio il vino prodotto e Riedel, storica cristalleria austriaca, da decenni propone calici e decanter funzionali per la degustazione delle differenti varietà di uvaggi.

Per ogni vino il suo bicchiere”, con questa filosofia nella fabbrica di Kufstein in Tirolo, vengono prodotti a mano e a macchina numerose collezioni realizzate per esaltare i sentori e le caratteristiche dei singoli vitigni.

Tra le ultime proposte dell’azienda, i calici delle linee Performance e Veritas, perfetti per degustare alcuni tra i più apprezzati e diffusi vini: Riesling, Sauvignon Blanc, Pinot Nero e Nebbiolo.

Performance è la prima serie di bicchieri da vino realizzata da Riedel i cui bevanti sono caratterizzati da un innovativo effetto ottico in grado di provocare un ‘impatto’ degustativo e sensoriale totalmente nuovo. Insomma, un vero e proprio “impatto ottico”!

Tra le collezioni più apprezzate di Riedel, la linea Veritas che propone calici realizzati in cristallo al piombo, soffiato a macchina, dall’impareggiabile sottigliezza e leggerezza, prodotto attraverso tecnologie d’avanguardia. Come sostiene Giorgio Riedel «Riedel Veritas combina il fascino del bicchiere lavorato a mano alla sistematica accuratezza che solo un bicchiere prodotto a macchina può garantire.»

Riesling

Il Riesling è considerato, insieme allo Chardonnay, il più nobile dei vitigni bianchi. Il vino ha una buona acidità e struttura, è succoso, salino e persistente e ha dei profumi molto particolari che ricordano gli agrumi. Dà il meglio di sé dopo almeno un paio d’anni dalla vendemmia, quando lascia emergere le tipiche note di idrocarburo che tanto contraddistinguono la varietà.

RIEDEL PERFORMANCE RIESLING – SKU 6884/15

Sauvignon Blanc

In Italia il Sauvignon Blanc ha trovato terreno fertile sulle colline del Collio Goriziano e dei Colli Orientali del Friuli, dove domina insieme al Friulano – rendendo il Friuli una meta obbligata per ogni amante dei vini bianchi – e in Alto Adige, dove trova buona mineralità, freschezza e profondità aromatica.