Fiera del Levante la Fiera delle Famiglie

Ambiente & Territorio

La Campionaria Generale Internazionale quest’anno ha saputo mettere d’accordo le famiglie facendo felici genitori e figli.

Un intero padiglione dedicato alla bellezza, uno alla casa, al benessere, alle auto, sport e edilizia per i più grandi. E per i bambini un intero Luna Park, con giostre, ruota panoramica, animazione e personaggi dei cartoni animati.

« La Fiera è molta bella – ci dice Patrizia che viene da Torremaggiore – perchè si trovano tante occasioni interessanti. Lo scorso anno abbiamo acquistato un tavolo per il soggiorno e quasta volta abbiamo già preso un sistema di depurazione dell’acqua ».

La Campionaria infatti è un polo di scambio e un’aggregazione di comunità. In questo contesto, oltre a trovare l’affare si trova anche il piacere dello stare insieme. Una delle principali testimonianze è la numerosa presenza di passeggini che hanno affollato il quartiere fieristico durante un’assolata e conclusiva domenica fieristica.

« Il cibo è molto buono – aggiunge il giovane Carlo.-  Il mio padiglione preferito è quello dove ci sono i visori per la realtà virtuale, il 115».

Tra i numerosi padiglioni e prodotti presenti in questa edizione della Campionaria, ciò che mette tutti d’accordo è indiscutibilmente il cibo. E la famiglia che ha visitato la Fiera ha avuto la possibilità di assaporare le prelibatezze non solo della Puglia, ma anche della Calabria e della Sicilia.

Ma la caratteristica di una fiera è certamente la merce esposta e i venditori esperti pronti a dare spiegazioni, a differenza dell’attuale trend di shopping on line. Qui per le vie della Fiera del Levante il visitatore ha avuto modo di curiosare e visionare numerosi oggetti innovativi e particolari ma anche quelli della più antica tradizione.

« Ogni anno vengo da Massafra – afferma il signor Antonio – perchè qui in Fiera del Levante posso farmi delle idee su come arredare al meglio casa mia. L’esposizione è certamente diversa dal depliant o dalla visione di prodotti attraverso il computer ».

La Campionaria è dunque un luogo di incontro più che un semplice mercato e ognuno in cuor suo lo sa.