Triggiano, educazione ambientale a misura di bambino

Ambiente & TurismoEventi & Spettacoli

I giochi di un tempo nel centro storico a festa per la Santa Patrona

 

Educazione ambientale a misura di bambino. In occasione della Festa Patronale Maria SS. della Croce, sabato 14 settembre a Triggiano arrivano “ I GIOCHI DI UN TEMPO”. In due piazze del centro storico, Largo Mercato e Piazza Marinullo, dalle 9 alle 13, animatori in costumi d’epoca tipici e sulle note di musiche e canti popolari, faranno ricordare l’infanzia agli anziani e conoscere come giocavano i nonni ai più piccoli di oggi.

Obiettivo: insegnare ai bambini a realizzare giochi di gruppo con materiali in disuso, promuovendo quindi la riduzione della quantità di rifiuti da smaltire a vantaggio di un recupero intelligente di materiali che possono essere dapprima riusati e poi riciclati. Saranno i facilitatori ambientali, a coinvolgerli in attività eco-green ma anche vintage, frutto di una ricerca accurata e della raccolta di numerose testimonianze. Qualche esempio: la Cors cu sacc, Spacc la latt, Zumb la cord, La campana, Tir la zoc e U’ Carrizz. I più creativi potranno cimentarsi anche nella realizzazione dei giocattoli di un tempo come U Topolin (animaletto di pezza), Pup’ de pezze (bambola di pezza), Parapall (yo-yo) e U’ Trainidd. Non possono mancare, infine, i cavalli di battaglia dei giochi del riciclo: i Birilli Ecologici, l’eco quiz Vinci un gadget, il laboratorio Colorami ed il Memory del riciclo. Un’iniziativa per la riscoperta della propria storia, delle proprie origini e del senso di appartenenza alla comunità triggianese. 

Per il sindaco di Triggiano, Antonio Donatelli: “Continua l’impegno di questa amministrazione per sensibilizzare la cittadinanza alla raccolta differenziata che, specie nel centro storico, ha ancora una percentuale più bassa rispetto alle altre. Gli eventi di piazza sono lo strumento che ci consente di avvicinarci meglio alla sensibilità dei concittadini. ” 

Nell’ottica di una Triggiano sempre più green, anche la Festa Patronale lo diventa nell’interesse della comunità intera e dei nostri figli in particolare. -ha detto l’assessore all’ambiente, Daniele VolpeCrediamo molto in queste attività capaci di coinvolgere cittadini di ogni età”. 

L’evento, organizzato dal Comune di Triggiano e da ERCAV, ditta che si occupa del servizio di igiene urbana, si svolgerà in collaborazione con il “Comitato Festa Maria SS. della Croce” e con la “PRO LOCO TRIGGIANO”.