“Focus Ungheria” martedì 17 settembre 2019

Cronaca

Sala Convegni, Padiglione Internazionalizzazione (Pad. 150) Fiera del Levante Lungomare Starita 4, 70132 Bari, Italia Programma dei lavori

La Camera di Commercio Italiana per l’Ungheria (CCIU) ha il piacere di comunicare che martedì 17 settembre, dalle 15 alle 18.30, pressola Fiera del Levante, si svolgerà l’evento dal titolo “Focus Ungheria”, organizzato dalla CCIU, Regione Puglia, Puglia Sviluppo e Camera di Commercio di Bari in collaborazione con l’Ambasciata d’Ungheria in Italia in Ungheria e la Camera di Commercio e dell’Industria della Contea di Pest.

Durante l’evento, grazie alla presenza di importanti relatori e interessanti testimonianze aziendali, si parlerà dei vantaggi delle opportunità di business in Ungheria: un paese ancora poco conosciuto dagli operatori economici italiani, che vanta la tassazione più favorevole d’Europa, una rilevante crescita economica e importanti contributi statali per attrarre investimenti.

L’Ungheria rappresenta un esempio molto interessante di crescita economica: da fanalino di coda dell’economia europea solo pochi anni orsono, oggi si attesta tra i primi paesi europei in termini di dati macroeconomici fondamentali.

Dopo il saluto del del Presidente della Regione Puglia, Dott. Michele Emiliano e del Presidente della Camera di Commercio di Bari e della Fiera del Levante, Dott. Alessandro Ambrosi, delle istituzioni locali e del Presidente della Camera di Commercio italiana per l’Ungheria dott. Francesco Maria Mari, interverranno l’Ambasciatore di Ungheria in Italia, S.E. Adam Zoltan Kovacs, il Presidente Camera di Commercio di Pest, Dott. Zoltán Vereczkey, il CEO Medical Sud s.r.l. Pierluigi Masciulli, il Membro della Giunta Esecutiva Nazionale di Confagricoltura, Dott. Donato Rossi, il Sales Manager di CIB Bank, Partner dello Studio Legale Lajos Law Firm, Avv. Levente Lajos, Founding Partner Di Francia Office Budapest (Studio Legale Di Francia) e Di Francia Advisors, Avv. Daniela Di Francia.

Vorremmo farvi notare come i precedenti eventi dedicati all’Ungheria il “Focus Ungheria di Milano” svoltasi il 30 novembre 2018 presso il Palazzo dei Giureconsulti di Milano e il “Focus Ungheria di Macerata” svoltasi il 19 marzo 2019 presso Confindustria Macerata abbia suscitato grandissimo interesse da parte degli imprenditori italiani. In allegato potete trovare anche la documentazione ralativa ai precedenti Focus.
Il workshop di Bari sarà quindi un evento ricco di domande e risposte, il primo di una serie di eventi che la CCIU organizzerà in Italia nel corso del 2019

Di seguito il programma dettagliato del “Focus Ungheria di Bari”:

15.00-15.30: Welcome coffee, registrazione partecipanti e networking

15.30-15.40: Saluti da parte del Presidente della Regione Puglia, Dott. Michele Emiliano e del Presidente della Camera di Commercio di Bari e della Fiera del Levante, Dott. Alessandro Ambrosi e delle istituzioni locali

15.40-15.50: Presidente della Camera di Commercio italiana per l’Ungheria, Dott. Francesco Maria Mari “Il valore aggiunto di questo workshop”

15.50-16.05: Ambasciatore di Ungheria in Italia, S.E. Adam Zoltan Kovacs: “Ungheria, partner ideale per l’Italia”

16.05-16:20: Presidente della Camera di Commercio italiana per l’Ungheria, Dott. Francesco Maria Mari: “Il miracolo economico ungherese”

16.20-16.40: Presidente Camera di Commercio di Pest, Dott. Zoltán Vereczkey: “La necessitá della cooperazione delle località”

16.40-17.00: CEO Medical Sud s.r.l. Pierluigi Masciulli: “Fare impresa in Ungheria”

17.00-17.10: Membro della Giunta Esecutiva Nazionale di Confagricoltura, Dott. Donato Rossi: “Aspettative di Confagricoltura dal mercato ungherese”

17.10-17.30: Intervento del Sales Manager di CIB Bank (gruppo Intesa San Paolo) “Gruppo Intesa a supporto dell’internazionalizzazione”

17.30-17.45: Partner dello Studio Legale Lajos Law Firm, Avv. Levente Lajos: “Il contesto giuridico ungherese”

17.45-18.00: Founding Partner Di Francia Office Budapest (Studio Legale Di Francia) e Di Francia Advisors, Avv. Daniela Di Francia: “ Case history di aziende che hanno scelto di operare anche in Ungheria”

18.00-18.30: Domande, risposte e conclusioni