Narconon festeggia nel Salento 31 anni nella lotta alla droga

Eventi & Spettacoli

Festa per il 31° anniversario del centro Narconon Gabbiano di Torre dell’Orso.

Domenica 8 settembre il centro Narconon Gabbiano Onlus, nella sua sede di Torre dell’Orso, celebrerà 31 anni di ragguardevoli risultati nella prevenzione e nella riabilitazione da droghe e alcol. Sono migliaia le persone che negli scorsi anni sono stati ospitati e hanno portato a termine un percorso miracoloso: salvare la propria vita e quella dei propri cari dall’infermo della tossicodipendenza.

C’è chi parla del problema droga e chi, da ben 31 anni senza sosta o ferie, si dedica incessantemente all’assistenza di coloro che sono caduti in questa drammatica piaga, affinché possano tornare a vivere una vita sobria e serena. Le vite sottratte alla nera disperazione, le famiglie ricostituite, le speranze rinate per una vita felice sono l’epilogo di moltissime storie a lieto fine e le persone che hanno portato a termine il programma le vorranno condividere con tutti i partecipanti alla festa.

L’anniversario non è soltanto una giornata spensierata, ma rappresenta una solenne promessa per il futuro: chi entra a svolgere con impegno il programma Narconon può lasciarsi definitivamente alle spalle una brutta pagina della propria vita. Il programma Narconon non è infatti finalizzato solamente alla disintossicazione fisica degli ospiti, ma soprattutto al ripristino dei valori morali, di onestà e responsabilità, fondamentali per vivere una vita lontana dalle aberranti soluzioni propinate dal lugubre mondo della tossicodipendenza.

Saranno molte le autorità e personalità presenti, ma soprattutto saranno molti gli ex ospiti provenienti da tutt’Italia che desidereranno narrare pubblicamente la propria storia di disperazione e la resurrezione finale grazie al percorso portato a termine presso la comunità Narconon di Torre dell’Orso. Anche il Governatore della Puglia, dott. Michele Emiliano, ha voluto inviare alla comunità Narconon il suo saluto di incoraggiamento “… a continuare a lavorare per sottrarre tante donne e uomini, giovani soprattutto, dalla dipendenza di droghe e alcol. Nessuno si deve sentire escluso nella missione di far smettere questo insostenibile problema.”

Domenica 8 settembre, a mezzogiorno, gli operatori e gli ospiti della comunità Narconon Gabbiano apriranno le porte ed i loro cuori per accogliere tutti coloro che desidereranno trascorrere con allegria una giornata all’insegna della rinascita esistenziale. Per tutti i presenti saranno a disposizione pubblicazioni gratuite sulle droghe circolanti nella nostra società.

Per confermare la propria presenza e per qualsiasi informazione è possibile contattare il centro Narconon Gabbiano allo 0832.841856 o inviare una comunicazione al seguente indirizzo mail: info@narconongabbiano.it