Festa patronale: riapre l’ostello per l’accoglienza

Ambiente & Turismo

Da oggi, 6 settembre, al 9 settembre incluso, per il settimo anno consecutivo, il Comune di Molfetta, in occasione della festa patronale, in onore della Madonna dei Martiri, ha allestito l’ostello per l’accoglienza. Un servizio assolutamente gratuito per i venditori ambulanti.  Quest’anno, per la prima volta, l’ostello è stato allestito nella villa comunale.

L’’allestimento dell’area per l’accoglienza permette di tutelare la dignità degli ospiti e, al tempo stesso, di evitare forme di bivacco in strada.

L’ostello, una serie di gazebo con lettini dove passare la notte, bagni, docce, fasciatoio per il cambio dei neonati, già negli anni passati, ha raccolto i favori degli utenti.

I gazebo potranno ospitare fino ad 80 persone. Per favorire l’integrazione e l’accoglienza di tutti  ci saranno i volontari di molte realtà sociali locali, Civico65Amnesty International, Molfetta Masci, Molfetta Agesci – Gruppo Scout Molfetta 1, Agesci Molfetta 4, Rotaract Club Molfetta, Croce Rossa Italiana – Comitato di Molfetta, Associazione Femminile Addolorata, Club Unesco Molfetta, Auser, Molfetta OnlusPresidio Libera MolfettaAC Diocesi MolfettaAssociazione InCo, pronte a mettersi a disposizione per qualsiasi bisogno. A Molfetta nessuno è straniero.