Intervento estetico per Brigitte Macron

Cultura & Società

La première dame di Francia, Brigitte Macron, è stata ricoverata a metà luglio nell’ospedale americano di Neuilly-sur-Seine, per sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica. A rivelare la notizia, rilanciata anche da altri media francesi, è la rivista Closer, che nel numero in edicola oggi racconta che la 66enne moglie del presidente francese è stata operata il 17 luglio da un “eminente chirurgo estetico”.

L’operazione, eseguita in anestesia totale, è durata tre ore e si è svolta senza problemi. Secondo quanto riportato, dopo l’intervento Emmanuel Macron ha visitato la moglie, che è stata dimessa dalla clinica la sera stessa. La natura dell’operazione rimane ‘top secret’, ma i media francesi sono ora in allerta, nel tentativo di scoprire nelle prossime uscite pubbliche di madame Macron eventuali ‘ritocchini’.