Governo. Berlusconi: nasce politicamente e programmaticamente debole

Diritti & Lavoro

 “Un centrodestra del quale Forza Italia deve essere ancora il cuore, il cervello e la spina dorsale, naturalmente lontano da ingenuita’ sovraniste e da tentazioni populiste, perche’ una democrazia occidentale funziona se la competizione al suo interno e’ fra centrodestra e centrosinistra alieni da pauperismi, giustizialismi, sovranismi”, dice Berlusconi. “Abbiamo manifestato tutta la nostra preoccupazione per il pericoloso scenario che si sta delineando”. “Il Governo è una soluzione politicamente sbagliata, inadeguata ad affrontare i grandi problemi, lasciati sul tappeto dall’esecutivo dimissionario”.  “Ora comincia per Forza Italia un cammino impegnativo per tornare il primo partito”, ha detto il leader di Forza Italia.