Agosto ad Aezio sapore di storia con associazione Atlantide

Cronaca

Mercoledì 7 serata Radio Atlantide,  dedicata alla storica radio libera aletina con musica anni 70-80-90 e tanto divertimento  

Domani, 7 agosto, dalle ore 21:00 in Piazza Vittorio Emanuele II rinasce per una notte Radio Atlantide, la storica radio libera aletina attiva tra il 1977 e il 1981, nata dall’idea e dalla passione di Bruno Ventura, Luigi e Vincenzo Romano, che ben presto divenne un punto di riferimento per molti giovani del luogo e che è stata fonte d’ispirazione per la stessa Associazione Atlantide.

Serata Radio Atlantide, organizzata in collaborazione con l’Associazione CAT Codici Avviamento Territoriale di Alezio, è quindi un omaggio a quegli anni e a quella realtà, con la conduzione di Marcello Miggiano, storico conduttore di Radio Atlantide, affiancato dallo speaker di Radio Orizzonti Max Battaglia e Stefano Massa dj, alla consolle per mixare alla spumeggiante partepazione dei nostri due spaker i più grandi pezzi della musica anni ’70, ’80 ‘90 con ospiti speciali, interviste lampo, interventi dal pubblico e dediche a volontà.

Martedì 13 agosto, alle ore 21:00 a partire dal punto di ritrovo del Piazzale Don Gaetano Schirinzi, prenderà il via una passeggiata culturale per le strade del centro storico di Alezio sulle pagine dell’omonimo libro “Alezio. Le Strade, le storie” di Walter De Santis e Vincenzo Romano, pubblicato dall’Associazione Culturale Atlantide e presentato il 2 giugno scorso. La trasposizione tra le vie del paese delle pagine del libro, con un viaggio tra fotografie inedite e aneddoti per raccontare Alezio e i suoi abitanti attraverso la trasformazione della sua toponomastica. I vecchi luoghi di ritrovo, le strade e i rioni che di generazione in generazione hanno mutato nomi e conformazione, lasciando dietro di sé storie e ricordi di vita. Ad accompagnare il percorso tra i vicoli della cittadina messapica, Gabriella Vantaggio e le sue composizioni poetiche sul territorio.

L’evento si svolgerà in collaborazione con l’Associazione La Scatola di Latta di Botrugno.

L’Associazione  Culturale Atlantide, neonata associazione aletina, fa suo il motto dantesco “fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza” e si prefigge l’obiettivo di promuovere e sostenere eventi e realtà del territorio volti a una sempre più capillare diffusione della cultura. L’Associazione Atlantide è impegnata sul territorio e ha già all’attivo il convegno “Moro Martire Laico”, la prima edizione della rassegna “Il Caffè Letterario di Atlantide”, “Nel sole, nel vento, nel sorriso e nel pianto”, evento a sostegno delle donne, “Ricordando Don Tonino Bello” in ricordo del vescovo buono di Alessano, e “La mafia uccide, il silenzio pure”, evento dedicato a tutte le vittime di mafia con la partecipazione di Giovanni Impastato e le figlie di Renata Fonte. L’Associazione ha inoltre pubblicato il libro “Alezio. Le strade, le storie” di Walter De Santis e Vincenzo Romano. 

Associazione Culturale Atlantide – associazioneculturale.atlantide@gmail.com

7542191- https://www.facebook.com/associazioneculturaleatlantide