Salvini contro Scalfarotto e Gozi: “Noi con carabinieri e italiani”

Politica & Diritti

“Noi stiamo con i Carabinieri, qualcun altro va a trovare delinquenti. Noi stiamo con gli italiani, qualcuno evidentemente ha altri interessi. Pd, sempre dalla parte sbagliata“. Nuovo attacco via Twitter all’indirizzo dei dem. Matteo Salvini torna infatti a puntare il dito contro Ivan Scalfarotto – ‘reo’ di essersi recato a Regina Coeli, dove si trovano i due americani coinvolti nell’omicidio del vice brigadiere Mario Cerciello Rega – e contro Sandro Gozi, ex sottosegretario agli Affari europei nel governo Renzi, ora nominato dal governo francese di Macron per lo stesso incarico.
Matteo Salvini@matteosalvinimi Noi stiamo con i Carabinieri, qualcun altro va a trovare delinquenti. Noi stiamo con gli italiani, qualcuno evidentemente ha altri interessi. Pd, sempre dalla parte sbagliata.
View image on Twitter