San Cesario piange il “suo” Giovanni Semeraro

Politica & Diritti

Le parole del primo cittadino Coppola

«A nome di tutta la comunità cittadina, esprimo sincero dolore per la scomparsa del dott. Semeraro, uomo che non ha mai dimenticato la sua città d’origine (San Cesario appunto), dimostrando il suo affetto con una presenza viva e gesti concreti, primo tra tutti la restituzione alla fruibilità della Disitilleria De Giorgi – monumento di archeologia industriale – grazie alla Fondazione Semeraro. Con affetto San Cesario  gli sarà riconoscente per sempre». Lo dichiara in una nota il Sindaco di San Cesario di Lecce, Fernando Coppola, paese d’origine del Dott. Giovanni Semeraro.