Bari: Tateo (Lega) in piazza con Associazioni contro Decaro

Politica & Diritti

Sit-in in Piazza Umberto per chiedere più sicurezza.

BARI  – “Decaro farebbe bene a preoccuparsi della città di cui è primo cittadino e dei suoi evidenti problemi di sicurezza, invece di continuare le sue battaglie politiche personali e polemizzare con il Ministro Salvini per farsi pubblicità”. Lo dichiara in una nota Anna Rita Tateo, deputata pugliese della Lega. “L’ultima provocazione – ha proseguito Tateo – sul censimento dei campi rom, peraltro, non sta né in cielo e né in terra in quanto i cittadini hanno il diritto di pretendere dal proprio Sindaco garanzie di sicurezza nel territorio in cui vivono.

Se ciò passa anche da iniziative di controllo e verifica di quelle situazioni al confine con l’illegalità quali sono i campi rom, peraltro già attuate anche da altre amministrazioni di sinistra, ben venga. Siamo stanche di vivere in una città con sempre maggiori situazioni di pericolosità, non solo per le donne ma per tutti i cittadini di Bari che vogliono semplicemente abitare qui con serenità e senza vivere nella paura che possa accaderti qualcosa di grave. Per questi motivi domani alle 19 sarò in Piazza Umberto con l’Associazione “Dirette al Domani” conclude Tateo.