Nave sfiora la riva, paura a Venezia

Cronaca

Paura nel pomeriggio a Venezia per la nave Costa Deliziosa partita durante il nubifragio di oggi da Riva 7 Martiri, con il rimorchiatore che faticava a tenerla, sfiorando la riva all’altezza dei Giardini, comunque senza creare alcun incidente. E sull’uscita dal porto della Costa Deliziosa in presenza di condizioni meteo-marine avverse, il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Pino Musolino sottolinea: “Ci riserviamo di avviare una tempestiva verifica per appurare se la nave avesse ricevuto i necessari permessi e avesse ottemperato alle necessarie verifiche. Riteniamo inoltre necessario organizzare al più presto un ulteriore incontro congiunto con la Capitaneria di Porto per valutare ed eventualmente sollecitare l’adozione di altre misure atte a garantire che il traffico navale avvenga in piena sicurezza per i cittadini e per la città”.
Sotto il video girato dallo scrittore Roberto Ferrucci

Su Facebook il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli, annuncia di aver “già disposto una immediata ispezione ministeriale per verificare quanto accaduto a Venezia”. “Il terzo rimorchiatore che abbiamo imposto è stato determinante per evitare un incidente. Ma non basta. Dopo 15 anni di nulla, siamo vicini a una soluzione per togliere le grandi navi da San Marco. E lo faremo tutelando sicurezza, ambiente, turismo e occupazione”, assicura Toninelli.