L’Ancri Bari consegna la bandiera italiana al Panathlon club

Cronaca

BARI – Si è svolta nel salone superiore del #Circolo #Canottieri #Barion Sporting Club – Molo San Nicola, 5 di #BARI, la cerimonia di #insediamento del #Consiglio #Direttivo del #Panathlon #Club storico di #Bari che riprende vita dopo qualche anno di inattività.

Il Panathlon International è un movimento internazionale per la promozione e la diffusione della cultura e dell’etica sportiva, secondo il #riconoscimento #del #CIO (#Comitato #Internazionale #Olimpico) dal 1982, e si propone di approfondire, divulgare e diffondere i valori dello sport, inteso come strumento di formazione e valorizzazione della persona e come vincolo di solidarietà tra gli uomini e i popoli.

Il termine “Panathlon”, proveniente dalla lingua greca, può essere tradotto con l’espressione “Insieme nelle Discipline Sportive” mentre il motto “Ludis Iungit” significa Uniti nello Sport”. Ha per unico emblema: un disco di fondo azzurro, recante al centro l’immagine in oro della fiaccola olimpica in un cerchio diviso in cinque settori con i colori dei cerchi olimpici.

Attualmente il Panthlon International è presente in oltre 24 nazioni rappresentanti 4 continenti con circa 10.000 soci.

Il Panathlon fu fondata a Venezia il 12 giugno 1951 dal Col Mario Viali ed altri 24 fondatori, fra i quali il conte Ludovico Foscari che ne ebbe a proporre il nome e coniare anche il motto.

Il Consiglio Direttivo del Club di Bari, eletto dall’Assemblea dei soci è composto da:- Presidente:- #Dott.ssa #Claudia #Buonpensiere; Vice Presidente Alceste Maurizio Lo Buono; Segretario Anna Lagattolla; Tesoriere Cav. Roberto D’Alessandro ancorchè socio ANCRI della Sezione di Bari. Consiglieri:-Grazio Menga, Alessandra Signorile;Vito Colasanto; Onofrio Altomare.

Alla cerimonia sono intervenuti il celebre Magistrato- scrittore Gianrico Carofiglio, il Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco, il Governatore dell’Area 8 Puglia -Basilicata- Calabria del Panathlon) Il Presidente Regionale Puglia del CONI Dott. Pugliese.

L’ANCRI (Associazione Nazionale Insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana), Sezione della Città Metropolitana di BARI, sposando appieno i valori e le finalità associative del Panathlon International, come promotore dell’ideale sportivo e dei suoi valori morali e culturali, nell’ambito del proprio progetto “”VIAGGiO TRA I VALORI ED I SIMBOLI DELLA REPUBBLICA”, già avviato da tempo dalla Presidenza Nazionale ANCRI, ha consegnato, nel corso della cerimonia la Bandiera Italiana ed avvierà un protocollo d’intesa con la medesima per la divulgazione dei valori della Costituzione attraverso lo sport nelle scuole e diffondere a tutti i livelli, con azioni sistematiche e continue, la concezione dello sport ispirato al far play , quale elemento culturale degli uomini e dei popoli.

Adoperarsi affinchè la possibilità di una sana educazione sportiva venga garantita ad ognuno, senza distinzione di razza, di sesso e di età, soprattutto attraverso la promozione di attività giovanile e scolastica, culturale e sportiva.

Per l’ANCRI erano presenti il Presidente della Sezione Territoriale il Cav. Giovanni Carella, il Vice Presidente il Cav. Michele Gaeta, il Cav. Roberto D’Alessandro ed il Cav. Paolo Caradonna.