Il politico perfetto

Cultura & SocietàPolitica & Diritti

Nella dittatura, il solo responsabile è il dittatore mentre in democrazia, responsabile è il cittadino.

Amo la democrazia, ma non capisco perché non funziona, eppure basterebbe soltanto comprendere qual’é il politico a cui accordare il voto. Cosí cerco di trovare 

Il politico perfetto

°°°

Amo la democrazia e voglio capire,

come può essere il politico perfetto!

Certamente sarà un uomo puro e casto

che al comune pudore renderà merito,

indubbiamente sarà anche un uomo colto,

che possa capire qualsivoglia situazione,

a cui accordare la giusta soluzione.

Certo è un uomo probo, onesto e giusto,

che sia di esempio a tutta la nazione,

non opera per denaro bensì per passione,

in quanto lo fa solo per mera vocazione,

prende solo ai ricchi e dona ai poveri,

così come fa un vero padre di famiglia,

che sa ben capire a chi dà ed a chi piglia,

ama il popolo e da questi viene amato,

cosicché per certo dovrà essere votato!

Però tutto ciò, potrebbe essere un sogno

o ancora peggio, diventare un incubo,

ma la mera realtà, sarà ancora peggio;

quando avrai scelto il politico perfetto,

con il consenso che proprio tu gli hai dato,

si avvererà per incanto il vecchio detto:

“chi avuto, avuto, chi ha dato ha dato”

pensa solamente ad arricchire se stesso

ed anche questa volta, ti hanno fatto fesso.

La democrazia è una vera fregatura,

poiché se lui ruba reo è il derubato,

il popolo ha il politico che merita,

perciò la colpa è tua che lo hai votato,

così è meglio che vai a murì ammazzato!

Purtroppo la verità è veramente dura:

“la democrazia è perfetta dittatura”

ti fanno fesso ma te la prendi con te stesso!

Paolo De Santis