#WithRefugees “Giornata Mondiale del Rifugiato”

Diritti & Lavoro

Lizzanello, 21 giugno 2019 ore 18.00/20.00 

“Che sia l’ultima volta che una bambina è costretta a sposarsi.

Che sia l’ultima volta che un bambino innocente muore in guerra.

Che sia l’ultima volta che una classe resta vuota.

Diamo inizio a questa fine. Che finisca con noi. Costruiamo un futuro migliore proprio qui, proprio ora”, Malala Yousafzai.

Il 20 giugno si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato, appuntamento annuale voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di oltre 70 milioni di rifugiati, richiedenti asilo e sfollati nel mondo che, costretti a fuggire da guerre e persecuzioni, lasciano i propri affetti, la propria casa e tutto ciò che un tempo era la loro vita per cercare salvezza in un altro paese.

L’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, prosegue la campagna #WithRefugees, che vuole dare visibilità alle espressioni di solidarietà verso i rifugiati, raccogliendo e amplificando la voce di chi accoglie e rafforzando l’incontro tra le comunità locali e i rifugiati ed i richiedenti asilo.

Anche Lizzanello condivide questa importante giornata con un evento che si svolgerà il giorno 21 giugno dalle 18.00 alle 20.00. La manifestazione è organizzata da Cooperativa Sociale Rinascita  e dal Comune di Lizzanello, Assessorato al Welfare, nell’ambito del Progetto SPRAR Lizzanello.

E’ fondamentale non dimenticare mai che dietro ogni rifugiato c’è una storia che merita di essere ascoltata. Storie di sofferenze, di umiliazioni ma anche di chi è riuscito a ricostruire il proprio futuro, offrendo il proprio contributo alla società che lo ha accolto.

PROGRAMMA:

–          Saluti: Sindaco Comune di Lizzanello Fulvio Pedone, Assessora al Welfare e Associazionismo Noemi Calogiuri, Antonio Palma Presidente Cooperativa Rinascita,  Progetto SPRAR Lizzanello.

–          Intermezzi musicali handpan a cura di Silvio Carella, con la partecipazione del ballerino Welly Manco

–          Inclusione e integrazione con lo spettacolo di magia del Club Magico Salentino “Il Carro”, ente riconosciuto dal Club Magico Italiano. In scena dei prestigiatori professionisti della provincia di Lecce e Brindisi, che si alterneranno sul palco con le varie discipline dell’arte magica da scena, giochi di prestigio, magia comica e cartomagia.

–          Chiusura, si balla tutti insieme

–          Aperitivo multietnico