A Mola di Bari l’attesissima I edizione del Gala della Moda

Eventi & SpettacoliPolitica & Diritti

In Puglia, una delle regioni più in voga amata da vip e personalità, è andato in scena il Gala della Moda.

Affacciata sul Mar Adriatico, con il suo imponente Castello Angioino, Mola di Bari è stata teatro dell’attesissima I Edizione del Gala della Moda che si è tenuto il 16 Giugno in Piazza XX Settembre, dove la fontana monumentale è diventata passerella per gli abiti raffinati della boutique multibrand Froen, i baby modelli di Paradiso dei Bimbi al suo ventesimo anno di attività, Anna Morra Atelier che, in collaborazione con la stilista Maria Pia Eramo, ha presentato, sui passi danzanti della ballerina Rossella Romano, la sua “Art Couture”  dando vita ad una “Capsule di Operabiti” ispirati alle proprie opere.

Protagonisti del défilé anche i sognanti abiti da sposa e cerimonia di Lucy & Angy e l’alta moda firmata Michele Gaudiomonte che, dopo aver incantato il numeroso pubblico con la sua collezione ispirata ad un universo misterioso, in cui centrale è la donna e la sua bellezza, ha ricevuto dall’entusiasta sindaco Giuseppe Colonna un premio alla carriera inciso su pietra dall’artigiano Giovanni Recchia.

Ha riscosso un grande successo l’evento moda, patrocinato dal Comune di Mola di Bari e dalla Confcommercio, che è stato presentato da Daniela Mazzacane, volto noto di Telenorba.

L’organizzazione di qualità è stata affidata alla Carmen Martorana Eventi, il coordinamento a Mina Loparco.

Le modelle sono state impeccabilmente acconciate e truccate dal team Tagliati per il successo.

Ad allietare la serata il talento canoro della giovane molese Virginia Lorusso.

Servizio foto a cura di Massimo Ruvio.

Si ringraziano: Casale del Sole, Hotel Gabbiano, Palazzo Pesce, Le Case di Sottovento, Esso Defonte, Stucci Jewels & Home, Romaneuro import Export prodotti ortofrutticoli, Ottomano Servizi sicuri al cittadino, Geopharma naturally healthy, Azienda Agricola Martello Matteo, Itticamola, Il Pneumatico di Tansella.