La nostra bellissima  Puglia in mostra al Times Square

Cronaca

Nella splendida  New York City è precisamente  nel cuore pulsante di Times Square  una pubblicità trasmessa a ripetizione su display racconterà la “Unexpected Italy”, con le meraviglie della Puglia.

Lunedì 17 giugno alle  ore 12:30 am ora locale a New York ( ore 6:30 pm in Italia) è stata lanciata in diretta sui “giganteschi” schermi luminosi da Times Square la campagna della Regione Puglia Unexpected Italy

Tre video da quindici secondi che hanno un’alta frequenza di messa in onda: 10 minuti all’ora per quindici giorni la Puglia si presenta alle 450mila persone che attraversano cuore pulsante della NYC sul mitico schermo ad angolo di 47X27 metri.

Presso il Cineporto di Bari, affollatissimo, è stato possibile vivere in diretta il lancio della campagna dedicata alla Regione Puglia con un collegamento in diretta da Times Square, con la partecipazione del Presidente Michele Emiliano, dialogando con il Console Italiano di NYC Francesco Genuardi.

Alle  spalle del Governatore  scorrevano nel video i trulli di Alberobello, Castel del Monte, il mare, la cucina pugliesi e quell’ashtag finale — #weareinpuglia —

Luca Scandale, coordinatore del piano strategico Puglia Promozione, emozionato ha presentato tutto il progetto, salutato gli ospiti e invitato tutti coloro che saranno a Time Square in questo periodo di postare foto con l’hastag #weareinpuglia e condividere sui social.

Presente da Times Square anche Pierpaolo Martiradonna Presidente dell’ Associazione iscritta all’albo dei Pugliesi nel mondo “We are Puglia” di New York.

“La Puglia per la prima volta a Times Square sui grandi schermi. Siamo nell’ombelico del mondo – ha dichiarato Michele Emiliano – mostriamo le bellezze della nostra terra, del nostro mare, della nostra enogastronomia, delle nostre città ricche di arte e cultura. Puntiamo sul mercato americano perchè è in grande crescita e siamo contenti di essere a Times Square dopo essere stati al Columbus Day e poi al NIAF a Washington come regione ospite. Puntiamo altresì sulla rete dei Pugliesi nel Mondo, comunità commoventi che amano la loro terra di origine e che fanno una promozione straordinaria per quello che viene definito il turismo delle radici. Ringrazio infatti il Vice-Presidente dei Pugliesi nel Mondo, John Mustaro che è da tanti anni il nostro punto di riferimento negli Usa. Ringrazio il console Genuardi – ha concluso Emiliano – per le sue belle parole, la diplomazia italiana svolge un ruolo fondamentale. E ringrazio tutti i nostri corregionali che stanno condividendo dagli USA questo momento così speciale.”

Un saluto speciale a Nick Prudente, presente in sala, il pugliese di Giovinazzo che animò il Columbus Day con quell’abbraccio entusiasmante che fece il giro del mondo grazie agli amici di Patrimonio Italiano che registrarono il momento.

Non sono mancati i saluti alla grande comunità dei molfettesi nel New Jersey Hoboken Italian Festival, a rappresentarli era presente Roberto Pansini, ponte di collegamento e presidente dell’Associazione Oll Muvi ai più conosciuta come I Love Molfetta.

Tra i presenti anche  Daniele Di Fronzo presidente dell’Associazione Capursesi nel Mondo” reduce di una straordinaria iniziativa  nella comunità pugliese di Charleroi (Belgio) con il progetto    “Apulian Village” ( http://www.apulianvillage.com) .

John Rocco  Ferrara