Cagliari, Truzzu sindaco. Sassari al ballottaggio

Diritti & Lavoro

Paolo Truzzu è il nuovo sindaco di Cagliari. Il candidato del centrodestra vince al primo turno – anche se manca ancora una sezione sulle 174 (con il 50,19%) – il testa a testa con la candidata del centrosinistra Francesca Ghirra (ferma al 47,47). Il terzo candidato, Angelo Cremone (lista Verdes), ha ottenuto il 2,10%. Era assente il M5S.

Con 80 sezioni scrutinate a Sassari, il candidato del centrosinistra Mariano Giovanni Agostino Brianda è in testa con il 33,98%, seuito da Gian Vittorio Campus (Civiche Campus) con il 30,67.

Nei centri della provincia sassarese sono stati eletti 6 sindaci su 7: ad Alghero è eletto Mario Conoci (Cd) con il 53,10%; a Castelsardo Antonio Maria Capula  (55,17); a Golfo Aranci Mario Mulas (Cd con il 58,16); a Illorai c’è il primo sindaco della Lega in Sardegna, Sebastiano Cau (unica lista Fermiamo lo Spopolamento); a Putifigari il sindaco è Giacomo Contini (Unica lista Putifigari in primis) e a Sorso primo cittadino è Fabrizio Demelas (Scelgo Sorso) con il 41,01.

Inoltre, nella Provincia Sud Sardegna, sono stati eletti i 9 sindaci dei comuni: a Calasetta vince Claudia Mura, per la prima volta un sindaco donna nel paese dell’Isola di Sant’Antioco. A Esterzili vince Renato Melis, che con un’unica lista in campo doveva solo superare il quorum, così come a Genoni, dove vince Gianluca Serra. A Guasila vince Paola Casula, mentre a Samatzai Enrico Cocco è il nuovo sindaco. A San Gavino Montreale è riconfermato Carlo Tomasi, a Sant’Anna Arresi vince Anna Maria Teresa Diana, mentre a Serrenti vince Pantaleo Talloru e a Villasimius il sindaco è Gianluca Dessì.