Campagna abbonamenti “Ridi che ti passa ’” rassegna comico-brillante

Eventi & Spettacoli

BARI – TEATRO  DI  CAGNO  –  STAGIONE  TEATRALE   Settembre 2019 – Gennaio 2020

 E’ partita la nuova Campagna Abbonamenti.

La tessera ha un costo di euro 60,00 (Sessanta/00) e prevede n.8 Spettacoli.

La vendita degli Abbonamenti si effettua esclusivamente presso il Botteghino del Teatro Di Cagno di Bari sito in C.so Alcide De Gasperi n.320 infotel 080.5027439 – 3487632546.

Scadenza Diritto di prelazione per gli abbonati della scorsa rassegna 17 giugno 2019

I posti con diritto di prelazione saranno confermati contestualmente al pagamento delle quote.

All’arrivo di tutti gli appuntamenti della Rassegna sarete accolti con una degustazione di vini e prodotti tipici del Territorio offerta dall’azienda leader nel settore “Terre  Divinae”.

                                                  PROGRAMMA

–        26/27  Settembre “19  “UNA  VILLA  SERENA”  di Giulia Fornarelli

                 –  Compagnia degli Amici di Bari

–        10/11  Ottobre  “LA CENA DEI CRETINI” di Francis Veber

                 – Compagnia  Il Saltimbanco di Santeramo in Colle

–        24/25  Ottobre “ALLA RICERCA DI EVELINE” di Aldo L’Imperio

             – Compagnia La Cricca di Taranto

–        07/08  Novembre  “RISO,PATATE E SUSHI ” di  Boscaro e Di  Stefano

                 – Compagnia Amici Nostri  di Castellana Grotte

–        21/22 Novembre “MEGLIO COSI’’”  di Luciano Medusa

–      Compagnia  I Figli di Tanì di Roccamonfina (CE)

–        12/13  Dicembre  “ UN GIORNO PERFETTO” Regia Luca Silvestri

            –   Compagnia I Filodrammatici di Napoli

–        09/10 Gennaio 2020 “CASA NOVE” di Emanuele Battista

             –   Compagnia Thea 3 di Bari

     –   23/24  Gennaio  “SALI O SCENDO?” di Danilo De Santis

                       –   Compagnia Angelo Caracciolo di Taranto

REGOLAMENTO

L’abbonamento è rilasciato con diritto al posto fisso per gli spettacoli che si terranno il giovedì e il venerdì indicati nella Rassegna con inizio il giorno 26 settembre 2019.

Il costo della tessera deve essere saldata entro e non oltre l’inizio della rassegna. In caso di smarrimento della tessera d’abbonamento non sarà possibile emettere un duplicato.

Gli spettacoli iniziano regolarmente alle ore 21:00. A spettacolo iniziato gli spettatori in ritardo saranno invitati ad accomodarsi a fondo sala fino al primo intervallo.

E’ assolutamente vietato consumare in sala cibi o bevande.

Il posto verrà assegnato compatibilmente con la disponibilità della pianta al momento dell’acquisto dell’abbonamento.

Eventuali variazioni di orario verranno opportunamente comunicate. La Direzione del Teatro si riserva la facoltà di apportare alla programmazione variazioni di date, orari e/o spettacoli, per ragioni tecniche o per cause di forza maggiore, che saranno comunicati direttamente al numero telefonico o indirizzo e-mail comunicato all’atto di acquisto e non costituiranno motivo di rimborso.

Gli spettacoli non usufruiti non saranno rimborsati né potranno essere accettati per altre rappresentazioni.

La mancata esibizione della tessera al botteghino non consentirà in alcun modo l’ingresso in sala.

La Direzione del Teatro, in caso di contestazione, potrà rimborsare la somma versata per l’abbonamento (€.60,00) a fronte della restituzione della tessera, prima del primo utilizzo della stessa e comunque prima dell’inizio della rassegna.

L’acquisto dell’abbonamento  presuppone la conoscenza e l’accettazione integrale delle condizioni sopra esposte.