L’andriese Giuliano Di Matteo apre locali a Palma di Maiorca (Spagna)

Cronaca

Un pugliese alla conquista dell’isola spagnola:

grazie al suo impegno lavorativo durato anni di sacrifici, l’imprenditore andriese Giuliano Di Matteo è riuscito ad aprire ben cinque strutture ristorative sull’isola di Palma di Maiorca. La sua offerta comprende piatti tipici che sposano in un connubio perfetto la cucina tradizionale locale con quella italiana (e anche pugliese!). Non è un caso che lo stesso Giuliano Di Matteo il prossimo 15 giugno 2019 sarà insignito del ruolo di “Ambasciatore del Made in Italy” da George Guido Lombardi, amico personale, vicino di casa e consigliere del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump e Presidente del Premio Eccellenza Italiana giunto a Washington DC alla sesta edizione il prossimo 19 ottobre. “Il Premio vale la capacità di racconto del Merito e del Talento italiano e la storia di Giuliano Di Matteo ci rende orgogliosi e fieri di appartenere a un popolo laborioso e capace” – dichiara Massimo Lucidi giornalista e ideatore del Premio Eccellenza Italiana. “Questo riconoscimento di Presidio di Eccellenza al Club de Vela al neo Ambasciatore darà alla Famiglia del Premio nuovi punti di riferimento per sviluppare il business: in questo si spiega il lavoro che stiamo facendo a livello internazionale in collaborazione con Sinergitaly”.

I locali di Giuliano Di Matteo si trovano tutti nella località di Puerto Andratx e sono: Miramar de Giuliano, Port d’Andratx, Club de Vela Puerto de Andratx, Rustico Puerto Andratx, Giwine puerto andratx e PaPaMu Puerto Andratx. Link alla video-intervista (scaricabile e riutilizzabile):