Progetto Grecia-Italia Craft-Lab: call per selezionare 30 giovani artisti pugliesi

Ambiente & Turismo

La Fondazione Pino Pascali Museo d’Arte Contemporanea, nell’ambito del Progetto Interreg Gria-Italia Craft-Lab, lancia la call per selezione di 30 giovani artisti pugliesi, (studenti/laureandi/laureati) tra i 18 ed i 35 anni di età, residenti in Puglia per la partecipazione ai 3 laboratori nel settore della ceramica, del mosaico e del tessuto. Verranno selezionati 10 artisti per ogni settore.

La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata alle ore 13:00 del 12 giugno 2019.

La partecipazione ai laboratori è completamente gratuita, non saranno però coperte le spese di viaggio, vitto ed eventuale alloggio.

I laboratori saranno organizzati in Puglia, precisamente:

  • Grottaglie, per il settore ceramica
  • Gravina di Puglia, per il settore mosaico
  • Martina Franca, per il settore tessuto

La stessa selezione è in corso in Grecia nella Regione delle Isole Ionie per i laboratori che si svolgeranno a:

  • Corfu, per il settore ceramica
  • Kefalonia, per il settore mosaico
  • Lefkada, per il settore tessuto.

I 30 artisti italiani selezionati avranno l’opportunità di:

  1. frequentare il laboratorio per il quale si sono candidati, che comprende 120 ore complessive, da realizzarsi nel periodo di 4 settimane (30 ore per settimana) nel periodo da luglio ad ottobre 2019, sotto la guida di tutor coordinatori ed esperti. (pausa estiva nel mese di agosto dal giorno 1 al giorno 25).
  2. partecipare ad un workshop di due giorni da tenersi in Grecia ed in Italia finalizzati allo scambio di tecniche, esperienze e tradizioni con i giovani artisti greci.

Gli artisti italiani selezionati sono tenuti a partecipare ad entrambi i workshop in Italia ed in Grecia in modalità weekend. In questo caso, le spese di viaggio, vitto e alloggio per il workshop in Italia e in Grecia sono a carico del progetto.

Scarica il bando e partecipa.