Partito il piano straordinario di pulizia delle spiagge

Ambiente & Turismo

Rimozione dei rifiuti quotidiana fino al 15 settembre

In vista dell’arrivo della stagione estiva, è ripreso il programma quotidiano della pulizia delle spiagge cittadine.

Dopo il servizio straordinario svolto dal 20 al 31 maggio con la rimozione di rifiuti di dimensioni medio-grandi arenati sul litorale, a cura di Amiu Puglia è partito il 1° giugno il servizio di pulizia che proseguirà fino al prossimo 15 settembre sull’intero litorale barese. Le attività, affidate a terzi attraverso bando di gara, vengono svolte 7 giorni su 7, dalle ore 5 alle 9, da 30 unità operative suddivise in squadre.

Il servizio riguarda tutta la costa, da nord a sud, con l’eccezione dei lidi in concessione o privati. Un servizio di pulizia speciale è riservato alla spiaggia di Pane e pomodoro con 12 unità impegnate in più turni di lavoro dalle ore 5 alle 20.

Proseguono intanto i lavori di manutenzione della costa, attraverso l’accordo quadro in corso che ha permesso all’amministrazione in queste settimane di effettuare lavorazioni di ripascimento delle spiagge del waterfront di San Girolamo – Fesca, spianando la sabbia e i ciottoli che le mareggiate invernali avevano accumulato in alcune zone a svantaggio di altre più erose che sono state opportunamente ricolmate.

Gli interventi di manutenzione hanno anche interessato marginalmente le aiuole e le aree verdi presenti, con la sistemazione e la pulizia di tutte le aree limitrofe su cui sono state eseguite anche piccole lavorazioni di dettaglio.

Sulla costa sud invece, da San Giorgio a Torre Quetta, è stata consolidata e riverniciata l’intera struttura dedicata alle associazioni che praticano surf e realizzata una pavimentazione amovibile in legno che garantisce sicurezza, igiene e decoro ai fruitori, prevalentemente bambini e ragazzi impegnati nei diversi corsi proposti dalle associazioni. Sono state inoltre riverniciate e sistemate le ringhiere dei cinque pontili di Torre Quetta, sui quali sono ancora in corso le attività di manutenzione della pavimentazione in legno e che domattina alle ore 11 saranno oggetto di un sopralluogo specifico dell’assessore ai Lavori pubblici che verificherà lo stato delle lavorazioni.

Spostandosi verso Pane e Pomodoro, oltre alla sistemazione dell’area adottata dai lavoratori della Multiservizi (l’area a verde compresa tra Torre Quetta e il park&ride che è oggetto di una riqualificazione completa in questi giorni), la ditta incaricata nell’ambito degli accordi quadro per la manutenzione di arredi e giochi ha rimesso a posto tutte le giostre per bambini sulla spiaggia pubblica e sull’intero lungomare.

Le attività di manutenzione andranno avanti per tutta la stagione estiva, in base alle esigenze rilevate.