Con Governo gialloverde le aziende tedesche scappano dall’Italia

Cronaca

Imprese, Garavini (PD): “Con Governo gialloverde le aziende tedesche scappano dall’Italia. A rischio mercato da oltre 70 miliardi”

“Governo rilanci Industria 4.0 come richiesto da osservatori internazionali”

ROMA – “Stanno affossando l’economia italiana. L’unico risultato del Governo Lega-5stelle è che fanno scappare via investitori stranieri. A partire dalla Germania. I dati diffusi dalla Camera di Commercio italo-tedesca sono più che allarmanti”.

“A maggio 2018, le aziende tedesche che valutavano negativamente la possibilità di fare business in Italia erano il 3 per cento, oggi il 59 per cento. Significa che un’impresa su quattro non prevede più né di investire, né di assumere. Non a caso la stessa Camera di Commercio italo-tedesca invita a riprendere la strada delle azioni concrete. Richiamando esplicitamente il piano ‘Industria 4.0’ del precedente Governo PD.

L’attuale esecutivo dovrebbe avere l’umiltà di riconoscere le precedenti esperienze virtuose. E riprenderle. Le aziende tedesche presenti sul territorio italiano danno lavoro a 168mila addetti generando un fatturato di 72 miliardi. Investimenti preziosi. Ai quali il nostro Paese non può rinunciare, pena gravi danni per l’occupazione e per l’economia”. È quanto dichiara la Senatrice PD Laura Garavini, Vicepresidente Commissione Difesa.