Giappone, accoltella studentesse a fermata bus: 2 morti

Cronaca

Un ragazzina di 12 anni ed un uomo sulla trentina sono le vittime di un attacco con coltello contro un gruppo di studentesse alla fermata del bus nella città di Kawasaki, vicino a Tokyo. L’autore del gesto, un cinquantenne, è morto in ospedale dopo essersi accoltellato alla gola.
Altre 15 persone sono rimaste ferite, tra cui tre bambine di sei anni ed una donna in modo grave, hanno riferito le autorità. Le studentesse sono state aggredite mentre aspettavano lo scuolabus nei pressi della stazione di Noborito. Sulla scena la polizia ha trovato due coltelli.