Italian Festival a Sofia

Cronaca

Conferenza Stampa della 16ª edizione dell’Italian Festival presso la Residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Sofia
Si è svolta il 7 maggio presso la Residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Sofia la conferenza stampa per la presentazione del programma generale dell’Italian Festival. Giunto alla sua 16a edizione, il Festival Italiano è la tradizionale rassegna di eventi dedicati all’Italia e alla sua straordinaria offerta culturale ed imprenditoriale che ogni anno si svolge nei mesi di maggio e giugno a Sofia e in altre sei città del Paese. L’edizione di quest’anno coincide con le celebrazioni dei 140 anni di relazioni diplomatiche fra Italia e Bulgaria e dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci. Uomo d’ingegno e dalla vivace curiosità, Leonardo da Vinci incarnò in pieno lo spirito del Rinascimento italiano.

Le iniziative proposte sono frutto delle sinergie tra tutte le componenti del “Sistema Italia” in Bulgaria: Ambasciata d’Italia a Sofia, l’Agenzia ICE Ufficio di Sofia, l’Istituto Italiano di Cultura di Sofia, la Camera di Commercio Italiana in Bulgaria e Confindustria Bulgaria.
In presenza di operatori radiotelevisivi e stampa specializzata, l’Ambasciatore d’Italia, S.E. Stefano Baldi ha sottolineato l’importanza dell’edizione 2019 che coincide con i 140 anni di relazioni diplomatiche tra Italia e Bulgaria e dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, nonchè la condivisione dei due Paesi delle due Capitali Europee della Cultura 2019, Matera e Plovdiv.

Ad illustrare le iniziative della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria è intervenuto il Presidente Marco Montecchi che ha evidenziato come la struttura camerale si farà promotore di due eventi di promozione del made in Italy. Il primo #gustaitalia – Alla scoperta dell’Ospitalità Italiana, afferente all’ambito “Cucina – Enogastronomia & lotta all’italian sounding”, in programma dal 3 al 7 giugno presso i Ristoranti Italiani Certificati con il Marchio di Qualità, si configura come un percorso di workshop di presentazione delle modalità di ottenimento del Marchio di Qualità con degustazioni delle produzioni di qualità italiane.

Il secondo intitolato “4ª edizione del FESTIVAL DEL CINEMA ITALIANO IN BULGARIA – Un viaggio tra cinema, arte, turismo e enogastronomia: proiezioni, incontri, workshop e lezioni di cinema, eventi di promozione per un Festival dedicato all’eccellenza della Regione Puglia”, in programma dal 17 al 21 giugno, rappresenta l’iniziativa ormai consolidata e di alto impatto istituzionale ed imprenditoriale oltre che di ampia promozione della Regione Puglia, patrocinato dall’Assessore regionale On. Loredana Capone e dal Ministero della Cultura della Repubblica di Bulgaria.

Annunciate grande novità per l’edizione 2019, la nuova programmazione al Cinema Lumiere-Lidl e la presenza di due osptii d’onore di alto respiro internazionale e di grande fama in ambito cinematografico e teatrale: Ornella Muti e Giancarlo Giannini, presenti a Sofia insieme ad un ampio gruppo di attori e registi delle pellicole in programmazione, accompagnati dalla Presidente di Apulia Film Commission, partner progettuale, Simonetta Dellomonaco.