Allegri lascia la Juventus

Sport

Il divorzio tra Juve e Allegri è ufficiale. Massimiliano Allegri non è più l’allenatore dei Campioni d’Italia. La notizia è stata resa nota tramite un comunicato ufficiale dalla squadra bianconera.

“Massimiliano Allegri non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020. L’allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell’Allianz Stadium.” – si legge nel comunicato stampa della Juventus F.C.

Secondo diversi media sportivi, fatale sarebbe stata la richiesta fatta dal tecnico livornese di cedere cinque giocatori, tra cui Alex Sandro, Cancelo e Dybala e riprogrammare la rosa per la prossima stagione.

​Massimiliano Allegri ha allenato la Juventus a partire dalla stagione 2014-2015: con i bianconeri ha conquistato cinque Scudetti consecutivi, quattro Coppe Italia e due Supercoppe italiane.