“Aereo russo colpito da fulmine”

Cronaca

Sono 41 le persone rimaste uccise a bordo dell’aereo dell’Aeroflot che ieri ha preso fuoco dopo un atterraggio di emergenza all’aeroportoSheremetyevo di Mosca. Il numero delle vittime, tra le quali c’è un bambino e due membri dell’equipaggio, è quindi molto superiore a quello fornito in un primo momento dalle autorità che avevano parlato di 13 morti. Delle 78 persone a bordo, solo 37 quindi sono sopravvissute, tra le quali 4 membri dell’equipaggio. Molte sono rimaste gravemente ferite. L’aereo era diretto a Murmansk. Sei dei sopravvissuti sono in condizioni gravi, ha precisato il ministro dei Trasporti Evgheny Ditrikh.

Alcuni dei 37 sopravvissuti hanno reso noto che l’aereo era stato colpito da un fulmine dopo il decollo, mentre la compagnia Aeroflot ha solo spiegato che il velivolo è stato costretto a rientrare all’aeroporto Sheremetyevo di Mosca per “ragioni tecniche”. L’aereo “era appena decollato quando è stato colpito da un fulmine. L’atterraggio è stato così duro che sono quasi svenuto dalla paura”, ha testimoniato uno dei passeggeri sopravvissuti, Piotr Egorov. Anche il pilota, Denis Evdokimov, ha parlato di un fulmine. Un altro passeggero, Mikhail Savchenko, ha detto di essere riuscito a salvarsi saltando sugli scivoli che si sono gonfiati in corrispondenza delle uscite di emergenza anteriori mentre la parte posteriore dell’aereo era già in fiamme. L’aereo ha saltato “come una cavalletta” all’atterraggio, ha detto un altro. I passeggeri sono stati fatti uscire dall’aereo in 55 secondi. “Tutto è accaduto molto velocemente. Una questione di secondi…spingevo i passeggeri fuori. Li ho afferrati dal colletto, per non ritardare l’evacuazione”, ha raccontato la hostess Tatiana Kasatkina.

Intanto, stando a quanto riferito da una fonte di servizi di emergenza alla Tass, sono state recuperate le scatole nere dell’aereo. “Entrambi i registratori di volo sono stati recuperati, la loro condizione deve ancora essere valutata e se possiamo decodificare i dati sarà chiaro dopo averli aperti”, ha detto. L’incendio si sarebbe sviluppato all’interno del motore ed è stata avviata un’indagine interna per capire le cause dell’incidente.