Festa San Michele Arcangelo a San Simone

Politica & Diritti

CRISPIANO – La tradizionale festa di San Michele a San Simone dell’8 maggio sarà preceduta dalla Preregrinatio del quadro dell’Arcangelo con la celebrazione della Santa Messa (alle ore 18,30 in ogni casa): lunedì 6 maggio famiglia Fumarola, via Pezza Franca 13; martedì 7 maggio Famiglia Scialpi, via E. De Nicola 27.

L’8 maggio, solennità di San Michele Arcangelo, alle ore 9.00 Santa Messa; alle ore 11.00 solenne celebrazione Eucaristica presieduta da S. E. Rev.ma Mons. Filippo Santoro, Arcivescovo Metropolita di Taranto; supplica alla Madonna di Pompei; ore 18.00 celebrazione Eucaristica  da S. E. Rev.ma Mons. Benigno Luigi Papa Arcivescovo Emerito di Taranto; ore 19.00 processione per le seguenti vie, accompagnata dall’Associazione culturale musicale “Armonia”, per le vie di San Michele, Pezza Franca, De Nicola, Quirico, Abbazia del Galeso, Bernardi, Quirico, General Messina, Provinciale e San Simone.

In serata, alle 21,00 nella Piazza San Simini si esibirà con la direzione artistica di Emanuele De Vittorio, l’Orchestra Mancina, con una formazione base di quattro elementi: batteria, basso, tromba e chitarra/voce.-

Alle 22,30 saranno accesi i fuochi pirotecnici a cura della premiata ditta Pirotecnica D’Oronzo-New Fireworks Tecnology di Guagnano (Le); l’illuminazione sarà curata dalla ditta Perrotta Romeo Carlo di Squinzano (Le).

Il parroco don Francesco Simone invita tutti “a ringraziare il Signore per la Sua vicinanza e per la Sua bontà e sulla scia dello spirito di preghiera e festa dello scorso anno che si ricorda per il grande evento della venuta a San Simone della statua e della spada miracolosa di San Michele, del Santuario di  Monte Sant’Angelo sul Gargano, siamo tutti chiamati a proseguire nel cammino spirituale per rafforzare la fede e per far crescere la nostra devozione a San Michele Arcangelo” e a nome del Comitato ringrazia l’Amministrazione Comunale per il patrocinio, gli sponsor e i collaboratori che hanno contribuito alla realizzazione della festa.

Michele Annese