Al Vinitaly di Verona le cantine pugliesi in vetrina con la Copagri

Ambiente & Turismo

Al Vinitaly in corso a Verona in vetrina le cantine della Copagri Puglia.

“Parola ai Produttori” è l’evento organizzato dalla confederazione dei produttori agricoli nel padiglione della Regione Puglia per promuovere le eccellenze vinicole del territorio: un modo per mettere al centro  i vini, le cantine e i nostri produttori, che devono essere i veri protagonisti di queste giornate e devono poter avere la possibilità di raccontare le loro storie, ricche di cultura e di tradizione, presentare le loro produzioni e confrontarsi con le istituzioni.

Nel corso della manifestazione si è tenuto un confronto sui temi legati al settore vitivinicolo che vede la Puglia seconda regione produttrice con 9,5 milioni di ettolitri, il 19% della produzione nazionale. Al dibattito hanno partecipato il sottosegretario del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo Franco Manzato, l’assessore regionale all’agricoltura Leonardo Di Gioia, l’on. Giuseppe L’Abbate, del Movimento 5 Stelle, componente della commissione  agricoltura della Camera dei deputati e i presidenti della Copagri nazionale, Franco Verrascina, e regionale Tommaso Battista.

La delegazione delle cantine aderenti a Copagri è rappresentativa dell’intera regione: “I Pastini” di Locorotondo e Martina Franca, Cosimo Taurino di Guagnano, Paolo Leo di San Donaci, Caiaffa di Cerignola.