Rinnovate le cariche del sindacato macellai di Confcommercio Lecce

Cronaca

L’imprenditore leccese Salvatore Barba eletto per acclamazione Presidente 

LECCE – Costruire insieme una nuova progettualità finalizzata a dare maggiore rilevanza alla categoria dei macellai, la quale da sempre costituisce una vera risorsa per lo sviluppo economico del territorio.

È uno dei principali obiettivi che si propone di raggiungere il rinnovato Sindacato Provinciale Macellai di Confcommercio Lecce, alla cui guida per i prossimi cinque anni è stato eletto per acclamazione Salvatore Barba, imprenditore leccese con alle spalle una vita trascorsa nel mondo del commercio delle carni al dettaglio e all’ingrosso e dal 2002 anche imprenditore nella ristorazione.

Nel corso dell’assemblea elettiva è stato rinnovato anche il Consiglio Direttivo che sarà composto da: Luca Barba, Giorgio Negro, Realina Cucugliato, Francesca Mocavero.

«La passione per questo mestiere e soprattutto la consapevolezza di rappresentare un settore fondamentale nell’ambito della ricchezza gastronomica salentina mi spinge oggi più che mai ad un maggiore impegno sindacale a tutela delle attività di macelleria e lavorazione delle carni aderenti a Confcommercio Lecce. – afferma il neo presidente – Diversi sono i temi e le esigenze che, come sindacato, cercheremo di affrontare a tutela degli operatori della categoria rappresentata, a cominciare dalla formazione professionale, intesa come fattore fondamentale su cui puntare sia per innalzare il livello di professionalità e le competenze degli imprenditori, – prosegue – sia per far conoscere meglio alle giovani generazioni le possibilità imprenditoriali che offre questo settore, facilitandone l’inserimento nel mondo del lavoro.»

Grande soddisfazione per il risultato conseguito nell’ambito dei rinnovi sindacali ha espresso il Direttore di Confcommercio Lecce, l’Avv. Federico Pastore, sottolineando come l’aver rinnovato le cariche sociali costituisca «un primo fondamentale passo affinchè il sindacato diventi un punto di riferimento per gli imprenditori e gli operatori di un settore che è parte integrante della nostra tradizione gastronomica.» L’Associazione – precisa – è a disposizione per offrire tutta l’assistenza tecnica e il supporto operativo al Presidente e al Consiglio Direttivo nella realizzazione di percorsi formativi professionalizzanti e di aggiornamento per la categoria. In tal senso – conclude il Direttore – fondamentale sarà il ruolo del CAT Confcommercio Lecce nella elaborazione di percorsi formativi che possano essere in linea con i cambiamenti del mercato, come per esempio l’uso consapevole e strategico del web marketing e dei social media da parte degli operatori del settore.»