Disperso per caduta dal traghetto a Maiorca durante la traversata

Politica & Diritti

Cade dal traghetto a Maiorca durante la traversata, ancora nessuna traccia del passeggero disperso. L’uomo, un inglese di 30 anni, si trovava a bordo di una nave della compagnia Balearia partita da Ibiza e diretta a Maiorca ed è caduto in mare a circa 15 miglia dall’isola di Tagomag.

Sono proseguite per tutto il giorno al largo della costa spagnola di Magaluf nella baia di Palma a Maiorca le ricerche di un passeggero del traghetto Hypatia de Alejandria della compagnia Balearia, caduto in mare a 15 miglia dall’isola di Tagomag. Questa mattina verso le 5, riferiscono fonti della Società nazionale del salvataggio in mare spagnola (Maritime Rescue), due navi della guardia costiera Caliope e Acrux, un elicottero della Guardia Costiera spagnola Helimer 215, un elicottero della Guardia Civil, un aereo dell’aeronautica spagnola e un aereo francese. hanno perlustrato il tratto di mare in cui il passeggero, un cittadino inglese di 30 anni, sarebbe caduto fuori bordo. L’uomo si accompagnava con la madre. Non è ancora stato chiarito se la caduta sia stata accidentale o volontaria. Attualmente, sempre secondo fonti di polizia, le ricerche sono in corso. La Hypatia de Alejandria, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” è di proprietà della società spagnola Balearia Group. Oggi era partita da Ibiza ed era diretta a Maiorca. La nave è stata costruita quest’anno in Italia e trasporta circa 880 passeggeri e 166 auto. Costata circa 200 milioni di euro (171 milioni di sterline) è stata varata a febbraio.