Guardia di Finanza: concorso per il reclutamento di nr. 830 allievi Marescialli

Cronaca

Guardia di finanza: pubblicato sulla gazzetta ufficiale nr. 20 – (4^ serie speciale del 12 marzo 2019) il concorso per il reclutamento di nr. 830 allievi marescialli al 91° corso presso la scuola ispettori e sovrintendenti della guardia di finanza, per l’anno accademico 2019/2020.

È stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale il concorso per ispettori della guardia di finanza. Quest’anno sono stati messi a bando nr. 830 posti (nr. 768 allievi marescialli del contingente ordinario e nr. 62 allievi marescialli del contingente di mare) per l’arruolamento degli ispettori della guardia di finanza. Il corso di formazione, di durata triennale, si svolgerà nella sede de l’aquila.

Per gli interessati il comando provinciale bari segnala che:

  1. Le domande di partecipazione al concorso dovranno essere compilate esclusivamente mediante la procedura informatica disponibile sul portale attivo all’indirizzo “concorsi.gdf.gov.it” seguendo le istruzioni del sistema automatizzato entro e non oltre il termine perentorio del 12 aprile 2019;
  2. Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che ABBIANO compiuto il diciassettesimo anno di età e non superato il ventiseiesimo;
  3. Tutti i candidati devono, inoltre, possedere un diploma d’istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione a corsi di laurea specialistica o magistrale. Possono partecipare al concorso anche coloro che, pur non essendo in possesso del previsto diploma alla data di scadenza per la presentazione delle domande, lo conseguano nell’anno scolastico 2018/2019.

Ulteriori approfondimenti e dettagli sono disponibili sul sito internet www.gdf.gov.it.

Bari, lì 14 marzo 2019