“Manfredi lo svevo”

Cultura & Società

Nella plurimillenaria storia di Taranto si trova un personaggio di grande rilievo che in primo luogo ebbe il titolo di Principe di Taranto: Manfredi, il figlio del grandissimo Federico II.

E a lui è dedicato il nuovo saggio storico del prof. Luigi Vellucci: “Manfredi lo svevo”, un lavoro che in passato era stato preceduto da un romanzo storico sullo stesso affascinante personaggio.

La presentazione del saggio avverrà mercoledì 20 marzo alle ore 16,30, nell’aula magna del Liceo “Aristosseno” (viale Virgilio 15).

Il prof. Vellucci ha voluto intitolare l’incontro “Un medioevo da riscoprire” volendo così sottintendere il suo percorso di scrittore che si è occupato – fra saggi e romanzi storici – di Federico Barbarossa, Federico II e dello stesso Manfredi.

La presentazione inizierà con un saluto del preside del Liceo “Aristosseno, prof. Salvatore Marzo; proseguirà con l’intervento critico  del prof. Giovanni Battafarano; e con una breve intervista all’autore da parte del giornalista Antonio Biella, già direttore del Corriere del Giorno.

Nel corso dell’incontro saranno recitati alcuni brani dall’attrice Daniela Delle Grottaglie e dallo stesso autore.