Eventi & Spettacoli

CRISPIANO – Una giornata carnascialesca voluta dall’Amministrazione comunale di Crispiano, che si svolgerà,  venerdì 1° marzo prossimo, in collaborazione con la Pro loco, l’A.S.D.C. Telos, Arteim Academy Lab, l’Associazione Il Sorriso e l’Accademia musicale “Giacomo Puccini”. L’appuntamento di Gruppi e maschere semplici è per le ore 16 nella Villa Falcone dove, tra musica e animazione per bimbi, avverrà la consegna della coccarda per partecipare al concorso mascherine. Seguirà il corteo mascherato diretto in piazza Madonna della Neve.

Qui si svolgeranno, la gara della pasta asciutta, di grandi e piccini, a cura di Ideal bar di Claudio Conserva (ore 18), l’esibizione canora delle categorie “bimbi”, “grandi” e “stonati”, diretta da Monica De Serio (ore 18,45) e la premiazione del  concorso  organizzato dall’Associazione “Il Sorriso”. La serata si concluderà con musica e intrattenimento a cura di Deejay Molla.  Niente carri, solo festa in piazza, di grandi e piccoli; un pomeriggio  all’insegna della spensieratezza, grazie alla disponibilità delle Associazioni. E allora tutti in maschera. Una forma di travestimento, che  nella preistoria  veniva  usata nei riti magico-religiosi, per nascondere le fattezze umane e allontanare gli spiriti maligni, e che oggi, nelle feste popolari, durante il Carnevale, viene usata per uscire dal quotidiano, per disfarsi del proprio ruolo sociale, per sentirsi un altro.

Michele Annese